Farmacia De Sanctis

Prenota farmaco

AVVISO: Non è più obbligatoria la ricetta cartacea. Puoi prenotare i tuoi farmaci inserendo in questo modulo di prenotazione il NRE (Numero Ricetta Elettronica) comunicato dal medico.

Puoi prenotare un un farmaco inserendo il NRE (Numero Ricetta Elettronica) o allegando la tua ricetta, sia essa del Sistema Sanitario Nazionale (rosse o promemoria delle nuove ricette elettroniche) o su carta intestata del medico o dell'ospedale. Saranno i farmacisti ad occuparsi di interpretarle e gestirle. Se hai necessità di utilizzare marche particolari (ad esempio di farmaci equivalenti) o se il farmaco è già in uso puoi fotografare anche la confezione.

Riceverai un messaggio all'indirizzo e-mail indicato quando il prodotto sarà disponibile al ritiro.

Fotografa la ricetta o utilizza il NRE (Numero Ricetta Elettronica)

Se sei in possesso della ricetta cartacea puoi trovare il Numero Ricetta Elettronica in alto a destra, subito sotto i codici a barre, altrimenti ti verrà comunicato dal medico.
Per una buona fotografia, inquadrare tutta la ricetta, compresi i codici in alto.

 

Informativa Privacy disponibile qui

Scrivi il nome del farmaco comprensivo di dosaggio. In alternativa hai la possibilità di inviare una foto della tua ricetta premendo il tasto sotto
E' obbligatorio per l'utilizzo del Numero Ricetta Elettronica
Se sei in possesso della ricetta cartacea puoi trovare il Numero Ricetta Elettronica in alto a destra, subito sotto i codici a barre, altrimenti ti verrà comunicato dal medico.
Carica o scatta una foto della tua ricetta.
Se preferisci e hai già una scatola del farmaco che stai richiedendo, puoi allegare una foto anche della scatola.
Scrivi qui quello che credi necessario comunicare al farmacista per reperire il prodotto che cerchi
Il trattamento dei dati è eseguito esclusivamente per adempiere alle finalità del servizio di prenotazione e assistenza e per gli adempimenti fiscali ed amministrativi ad essi connessi. Per maggiori informazioni visitare la sezione "Privacy e Condizioni".